sabato, Maggio 25, 2024
spot_img
spot_img

Random Post This Week

spot_img

Related Posts

High Kick Strategy Combination

High Kick Strategy

High Kick Strategy Combination

4 Combinazioni di High Kick per la massima efficacia distruttiva.

Il calcio alla testa (high Kick) è una delle tecniche più difficili da far arrivare a bersaglio per una serie di motivi.

Avete visto in questi giorni il match tra il thailandese Superbon Banchamek vs Giorgio Petrosian dove l’atleta italiano di origini armene ha ricevuto un bruttissimo KO ed è finito al tappeto dopo un violentissimo calcio alla testa (High Kick) contro il suo avversario per il titolo One Fc dei pesi piuma a Singapore.

High Kick Strategy Combination Fighting Tips - Street Fight Mentality & Fight Sport

Il calcio al volto ha messo del thailandese ha messo immediatamente KO “The Doctor” Petrosyan, che è crollato a terra ed è stato ricoverato dopo aver perso conoscenza.

Per fortuna l’italo-armeno, che non perdeva da otto anni, è cosciente ma ha dovuto subire una operazione per rottura della mascella, ma probabilmente dovrà saltare i suoi prossimi appuntamenti.

Oppure in UFC 261 dove Rose Namajunas vs Weili Zhang ha piazzato un preciso Hick Kick che gli ha aperto la strada per chiudere il match con una incredibile vittoria contro tutti i pronostici.

Rose Namajunas vs Weili Zhang

Oppure il match nell’evento UFC 239 tra Amanda Nunes vs. Holly Holm dove la brasiliana Nunes ha piazzato un High Kick che ha decretato la vittoria.

Amanda Nunes vs Holly Holm

L’Hick Kick non è consigliato per la difesa personale

Sicuramente è un calcio che sconsiglio nell’ ambito della difesa personale ma che rimane nello sport uno dei calci spettacolari e che quando va a bersaglio è spesso risolutivo.

Non è consigliato per la difesa personale perchè potresti non avere l’abbigliamento adatto, le scarpe e il terreno scivolosi, esponi i genitali, ti esponi a proiezioni, ecc. ma non significa che non funziona anche in strada, ci sono diversi video di situazioni di combattimenti non sportivi dove un aggressore è fermato con un calcio alto ma si tratta comunque sicuramente di atleti o ex atleti.

Ora considera che l’High Kick: 

  • E’ un calcio che richiede flessibilità e destrezza. Sollevare il piede/tibia all’altezza della testa di un avversario non è facile. Oltre al gesto tecnico è richiesta flessibilità che si sviluppa con degli esercizi specifici per riuscire ad avere la giusta flessibilità.
  • Successivamente, viene chiesto al tuo piede di coprire un’enorme quantità di distanza (il tuo piede dalla testa del tuo avversario), più lontano di qualsiasi altro strike.
  • I calci alla testa (uno dei bersagli del corpo umano) è un attacco lento a causa del primo punto che abbiamo visto che riguarda la flessibilità e del secondo punto che è la distanza da coprire.

Tutti sognano di tirare un calcio risolutivo nel bel mezzo di un match risolvendo la situazione con un bel KO ma portare il potere fragoroso di un high kick è complesso e difficile da raggiungere ma oggi stai per scoprire la formula per riuscire a tirare high kick a bersaglio.

Non è consigliato per la difesa personale perchè

Ora però ti dico che non è necessario essere Mirko Cro Cop per tirare i calci alla testa ma con la giusta configurazione e la formula che sto per dirti diventa possibile.

High Kick

I setup del High Kick sono basati sul bilanciamento del tuo avversario

Tutte le combinazioni che tra poco vedrai di seguito seguono un principio molto basilare: colpisci quando l’equilibrio del tuo avversario è compromesso.

La sua base deve essere compromessa!

Se tu stai inciampando o sei sbilanciato, in quel momento stai “lottando” per trovare il tuo equilibrio, ed è difficile che tu riesci a difenderti da qualsiasi cosa. In quel momento non puoi nemmeno stare in piedi, quindi non è facile bloccare/parare/deviare il colpo, anche perchè le tue braccia che devono fare da guardia si muovono cercando di aiutarti a ritrovare l’equilibrio.

Le combinazioni/situazione che stai per leggere sono delle combinazioni che rompono l’equilibrio e preparano il tuo avversario a ricevere il calcio. Si tratta di situazioni che capitano, comuni nel combattimento.High Kick Strategy Combination

Esempio 1: ( Jab -> Cross -> parata intera su low kick (incrocio) -> Calcio al viso ) .

Tiri un Jab Cross, pari internamente il Low Kick Sinistro o destro del tuo avversario con una parata in blocco interna con la gamba opposta a quella con cui ha calciato il tuo avversario e mentre l’avversario fa fa arretrare la sua gamba dopo il calcio è questo il momento in cui il suo equilibrio è temporaneamente compromesso che devi tirare il calcio al viso; quindi, è necessario allenarsi per controllare correttamente la parata  in modo da poter fare esplodere il calcio immediatamente dopo la parata.

Esempio 2: (Jab -> Low Kick sinistro  immediato all’interno del calcio della gamba -> calcio alla testa sempre di sinistro)

Il Jab che tiri deve essere seguito da un calcio (inside) immediato alla gamba interna è ciò che apre e fa piantare la posizione del tuo avversario e in quel momento tiri il calcio alla testa sempre con la gamba sinistra.

Esempio 3: (parry in deviazione a un tip frontale -> calcio alla testa)

Deviare il calcio Tip lanciando violentemente la gamba dell’avversario per rompere il loro equilibrio ed tirare immediatamente il calcio della testa.

Esempio 4: ( Jab -> Cross -> step back della gamba avanzata sinistra per schivare il low kick dell’avversario -> Calcio alla testa con la gamba sinistra)

L’idea qui è la stessa della prima combinazione che abbiamo visto ma stai sfruttando il fatto che hai mandato a vuoto il low kick del tuo avversario e e sfrutti l’arretramento della tua gamba avanzata per schivare il low kick per tirare come contro risposta il calcio alla testa..

High Kick Strategy Combination Fighting Tips - Street Fight Mentality & Fight Sport

Questo semplice principio di rompere l’equilibrio del tuo avversario è incredibilmente potente.

Non solo otterrai risultati spettacolari, ma ci sono infiniti modi per sbilanciare il tuo avversario:

  • Una spinta,
  • Uno strattone,
  • Una finta,
  • Mandandolo a vuoto,
  • Una spazzata ,
  • Una parata, 
  • ecc.

Questa è la formula o comunque un importante “ingrediente” tattico.

Sicuramente oltre allo sbilanciamento una delle strategie spesso usate è e rimane quella di creare con delle combinazioni delle aperture nella guardia del tuo avversario o piazzare il colpo mentre l’avversario arretra e la guardia scomposta.

Oggi è spesso usato doppiare il colpo di mano con un high kick dallo stesso lato:

  • Jab – Body Cross seguito da un immediato High Kick dallo stesso lato del Cross
  • Jab – Cross (per spostare la guardia e aprire) seguito da un immediato High Kick dallo stesso lato del Cross

Stay Tuned!

Street Fight Mentality & Fight Sport

Andrea

Previous article
Next article
Andrea
Andreahttp://expertfightingtips.com
Con una passione per la difesa personale e gli sport da combattimento, mi distinguo come praticante e fervente cultore e ricercatore sulle metodologie di allenamento e strategie di combattimento. La mia esperienza abbraccia un vasto panorama di discipline: dal dinamismo del Boxing alla precisione del Muay Thai, dalla tecnica del Brazilian Jiu-Jitsu all'energia del Grappling, dal Combat Submission Wrestling (CSW) all'intensità del Mixed Martial Arts (MMA). Non solo insegno, ma vivo la filosofia di queste arti, affinando costantemente metodi e programmi di allenamento che trascendono il convenzionale. La mia essenza si riflette nell'autodifesa: Filipino Martial Arts (FMA), Dirty Boxing, Silat, l'efficacia del Jeet Kune Do & Kali, l'arte della scherma con coltelli e bastoni, e la tattica delle armi da fuoco. Incarno la filosofia "Street Fight Mentality", un approccio senza fronzoli, diretto e strategico, unito a un "State Of Love And Trust" che bilancia l'intensità con la serenità. Oltre al tatami, la mia curiosità e competenza si spingono verso orizzonti diversi: un blogger professionista con la penna sempre pronta, un bassista dal groove inconfondibile e un artigiano del coltello, dove ogni lama è un racconto di tradizione e innovazione. Questa sinfonia di abilità non solo definisce la mia identità professionale, ma dipinge il ritratto di un individuo che nella diversità trova la sua unica e inconfondibile voce e visione. Street Fight Mentality & Fight Sport! Andrea

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

SELF DEFENCE

FIGHT SPORT

Popular Articles

error: Content is protected !!