in

Abusive Gym Reminder, la app che ti insulta se non vai in palestra

Lingua: Italiano Inglese

copyscape-banner-white-200x25 Abusive Gym Reminder, la app che ti insulta se non vai in palestra

64258418eb7af79cc035f5082badc68a_icon Abusive Gym Reminder, la app che ti insulta se non vai in palestraAbusive Gym Reminder , la app che ti insulta se non vai in palestra!

L’applicazione per smartphone, scaricabile gratuitamente, si chiama Abusive Gym Reminder e consiste nell’invio di messaggi per stimolare i pigri ad andare in palestra.

Tutti vogliamo emulare gli atleti top fighter o avere il fisico scolpito e tonico ma tutti sanno che serve costanza, dedizione continua.

Ma anche se lo sai, non tutti siamo disposti ad andare in palestra, seguire una dieta ferrea e fare sacrifici.

Almeno non tutti i giorni.

  • A volte può capitare che ci sentiamo giù fisicamente o mentalmente.
  • Può capitare che faccia troppo freddo o troppo caldo.

E quindi invece che andare in palestra rimandi e stai a casa ad allenarti su Facebook o YouTube.

Magari qualche ora più tardi te ne penti pure e i sensi di colpa ti tengono sveglio o sveglia tutta la notte ma la palestra ha già chiuso e un giorno di allenamento è irrimediabilmente saltato.

Qual è una possibile soluzione a questo problema di pigrizia?

Fare leva sul tuo carattere.

Se sei una persona orgogliosa che reagisce quando sei insultato allora questa è una buona notizia perchè questa app può funzionare.

Questa app si chiama “Abusive Gym Reminder”, ed è tra le più scaricate del 2019 sul Play Store di Android.

Come facilmente immaginabile leggendo il suo nome, si tratta di un’app che, in maniera ossessiva, ricorda al proprietario dello smartphone su cui è installata che è il momento di andare in palestra.

Uno stimolo psicologico non indifferente, dunque.

Abusive-Gym-Reminder-1024x718-1-e1582196088138 Abusive Gym Reminder, la app che ti insulta se non vai in palestra

Quando si ricevono messaggi continui con insulti più o meno pesanti, qualcosa inevitabilmente dentro di noi succede.

L’app in questione registra sia le ore trascorse in palestra sia i giorni in cui, invece, si preferisce rimanere a casa. Quando ciò accade, arriva una sorta di SMS con insulti di vario genere.

  • “Sei un disastro”,
  • “Disinstalla l’app”,
  • “Morirai da solo”,
  • “Non servi a nulla”
  • e via dicendo.

Quando invece ci si reca in palestra dopo una lunga assenza, l’app non ti fa i complimenti; tutt’altro:

  • “Chi sei?”,
  • “Dov’eri finito?”,

sono i messaggi più comuni in questa circostanza.

Abusive-Gym-Reminder Abusive Gym Reminder, la app che ti insulta se non vai in palestra

Chiaramente il livello degli insulti è regolabile: se sei molto permaloso/a puoi selezionare di ricevere solo epiteti poco offensivi.

Qualcuno sul web fa notare un aspetto interessante della faccenda: alcune persone, chiaramente svogliate, potrebbero avere una scusa geniale pur di non andare in palestra nonostante gli insulti.

Quale sarebbe la giustificazione valida?

Voler sentire fino a che punto gli insulti inseriti nel software dagli ideatori dell’app arrivano.

 

Abusive Gym Reminder è tra le app più scaricate delle ultime settimane.

Abusive Gym Reminder, per quanto possa realmente apparire simpatica all’utente, non ha nulla di goliardico ed ha un solo unico scopo: farti muovere… il culo!

Già, perché lo scopo che si prefissa è quello di spedirti direttamente in palestra, per far si che rispetti il tuo programma di allenamento.

da94598e5ed5207ddf0e504250a9a40e-scaled Abusive Gym Reminder, la app che ti insulta se non vai in palestra

Conclusioni

L’obiettivo dei creatori dell’app Abusive Gym Reminder è certamente quello di “scuotere gli animi” e non solo dei pelandroni, puntando sulle loro coscienze e sui rimorsi, in modo da far sì che si decidano finalmente a frequentare la palestra ed a seguire un allenamento.

Ma c’è davvero bisogno di un app che ci dica certe cose per spronarci a fare attività fisica?

Abbiamo bisogno di essere offesi da un telefono?

Probabilmente sì, probabilmente no!

Certo è che l’ossessione, sia questa legata al cibo, allo sport, al lavoro, a qualsiasi cosa venga conseguentemente estremizzata è sempre sbagliata.

A pensarci bene, però, l’effetto potrebbe anche essere quello contrario (oltre ovviamente all’eliminazione della app in questione dal proprio smartphone).

Se comunque volete provare il download di Abusive Gym Reminder è disponibile sia per dispositivi IOS che Android ed è scaricabile gratuitamente.

Resta comunque il fatto che al di là della app quello che conta davvero per essere (o tornare) in forma è la volontà di migliorarsi e la consapevolezza che con costanza e sacrificio si possono ottenere grandi risultati anche senza insulti.

copyscape-seal-blue-120x100 Abusive Gym Reminder, la app che ti insulta se non vai in palestra
Comunque una idea divertente che a qualcuno può anche tornare utile!
copyscape-seal-blue-120x100 Abusive Gym Reminder, la app che ti insulta se non vai in palestra

Lingua: Italiano Inglese

What do you think?

Written by Andrea

Istruttore e appassionato di arti marziali del Sud Est Asiatico e Fight Sport.

AM Praticate: Boxing, Kali, Muay Thai, Silat, Jeet Kune Do, BJJ, CSW, MMA, Self Defence, Fencing Knife, Stick Fighting.

Street Fight Mentality & Fight Sport!

State Of Love And Trust!

Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

0
bullying-1019271_1920

“Sbullit Action” è la applicazione nata per combattere bullismo e cyberbullismo

action-hero-11214_1920

5 esercizi che migliorano il footwork nello striking