in , ,

Allenarsi con chi è sopravvissuto a una reale aggressione

Italiano Inglese Spagnolo

firearm-1300396_1280 Allenarsi con chi è sopravvissuto a una reale aggressioneAllenarsi con chi è sopravvissuto a una reale aggressione è una grande possibilità.

Per fortuna la maggior parte delle persone non sarà mai aggredito e questo porta spesso a avere una visione della propria sicurezza e delle proprie capacità di difendersi molto fantasiosa per non dire altro.

Molto spesso è necessario attraverso alcuni esercizi propedeutici a riportare le persone nel mondo reale ed è necessario proprio per evitare che questa visione troppo ottimistica li possa esporre a una situazione di pericolo maggiore.

Avere la possibilità di parlare e allenarti con chi per lavoro, o per sfortuna ha dovuto vivere e sopravvivere a reali situazioni di aggressioni violente ti permette di capire e vedere come il loro approccio abbia delle differenze e che la loro ricerca vada proprio nella direzione di una esigenza di ottenere la capacità necessaria per sopravvivere senza troppi effetti speciali.

Spesso chi ti racconta di avventure mirabolanti di picchiatore è un mentitore seriale.

Nel corso degli anni di pratica e insegnamento, ho chiesto agli studenti, ad amici, operatori della sicurezza, conoscenti, ecc. di parlarmi delle loro aggressioni nella vita reale e di come ne sono usciti e cosa e come hanno usato di quello che hanno imparato in palestra per sopravvivere a quella aggressione.

Credo che oltre alla esperienza diretta, questo approccio oltre alla continua ricerca e analisi sia un modo per cercare di allineare sempre quello che è la didattica e le metodologie per rendere orientate alla realtà.shooting-3661550_1280 Allenarsi con chi è sopravvissuto a una reale aggressione

})(jQuery);