bjj

Le metodologie di allenamento del Brazilian Jiu Jitsu

Le metodologie del BJJ è un altro elemento distintivo dagli stili di JJ tradizionali.

La metodologia d’allenamento che viene usata per insegnare la sua strategia posizionale e le sue tecniche agli allievi.

Il combattimento a terra è reale mentre spesso il JJ tradizionale viene appreso quasi esclusivamente attraverso i kata, una serie di movimenti prestabiliti messi in sequenza e applicati su un partner totalmente cooperante dove non c’è contatto a bersaglio durante le simulazioni tecniche di colpi, proiezioni e il compagno di allenamento asseconda passivamente le tecniche prestabilite.

Nel BJJ il rolling è sempre non cooperante, un modo di allenarsi più simile alla lotta del Judo.

Questo approccio del BJJ è stato introdotto da Maeda (studente di punta di Kano) che fece del randori (allenamento real) il centro del suo metodo di allenamento.

Il BJJ è basato su tecniche applicate a un compagno non cooperante e che resiste alle tue pressioni e attacchi e che a sua volta fa di tutto per applicare le sue tecniche e ottenere la vittoria.

Questo è il vero sparring di grappling, il cosiddetto rolling.

Durante questo sparring a terra se uno dei due avversari è in difficoltà può fare il tap out che è il segnale di sottomissione e che indica che devi stoppare l’esecuzione tecnica.

Il metodo sviluppa le reali abilità

Questo metodo permette di acquisire una reale abilità di applicare le tecniche di grappling su qualcuno che non coopera e che contrattacca con le sue tecniche.

Come si può immaginare, questo è molto più utile che lavorare tramite figure e attacchi prestabiliti, tipico dei metodi basati sui katà.

Per lavorare in sicurezza durante questo sparring reale, gli allievi lavorano sul tatami, con paradenti, conchiglie, para orecchi, e non possono applicare i colpi e chiaramente non possono utilizzare applicazioni di leve alle dita, ditate agli occhi, afferrare i capelli, colpi ai genitali o altre tattiche scorrette che possono essere invece usate in uno scontro reale per difendersi.

La pratica ha dimostrato più volte che la lotta è un potente equalizzatore e che è molto efficace in uno scontro reale.

Allenandosi in queste tecniche di grappling in sessioni di sparring, gli allievi lavorano costantemente su livelli di enfasi e dinamiche reali con un approccio che è simile a un combattimento reale a parte non usare tecniche illegali

Questo approccio permette di avere un approccio più reale al combattimento rispetto a molti altri metodi di allenamento anche molto sponsorizzati.

La stessa strategia posizionale e gli stessi movimenti, uniti a solide abilità di finalizzazione guadagnatesi in duri scontri quotidiani in palestra, permettono il rinomato successo del BJJ nel combattimento reale.

Il BJJ e le MMA

Molti praticanti di MMA praticano BJJ e si mettono i guantini da MMA facendo il rolling per aggiungere anche i colpi che il regolamento sportivo prevede e che porta la pratica a un riadattamento e a un livello strategico diverso e in qualche modo più complesso.

Il BJJ permette praticamente qualunque tipo di sottomissione tramite leve, strangolamenti e pressioni dolorose e questa varietà di possibilità rende abili a difendere l’intero panorama delle finalizzazioni e in tutte le parti del corpo.

Questo non è banale perchè molti altri sport di lotta come il randori di Judo, ma anche altri stili di grappling proibiscono certe tecniche di sottomissione mentre lo sparring di BJJ è piuttosto libero da limitazioni.

Esempi di limitazioni tecniche:

  • il Judo acconsente solo a leve al gomito e strangolamenti.
  • Il Sambo proibisce invece gli strangolamenti e
  • la Lotta Olimpica vieta qualunque tipo di tecnica di finalizzazione.

Brazilian Jiu Jitsu vs Ju Jitsu Tradizionale Fighting Tips - Street Fight Mentality & Fight SportL’abbigliamento

L’allenamento di Brazilian Jiu Jitsu viene fatto con il gi (kimono) e senza.

Questo è un enorme vantaggio perchè permette di conoscere anche queste variabili di allenamento cosa fondamentale per rendere versatile e mantenere una mente pronta ad adattarsi al contesto.

Anche se ci sono diverse filosofie riguardo all’allenamento Gi o No Gi.

bjj

Conclusioni

Ora credo che sia un pò più chiara la differenza tra il BJJ e il JJ.

Al di là del nome è che il Brazilian Jiu Jitsu è molto più simile nella forma e nella pratica ad altri stili di lotta che al Ju Jitsu tradizionale.

Credo inoltre che in questi ultimi anni ci sia stata una enorme evoluzione del BJJ e che l’attenzione si sia spostata al di là della famiglia Gracie grazie anche alle competizioni dove anche altre scuole hanno mostrato atleti e livelli tecnici di altissimo livello e valore.Brazilian Jiu Jitsu vs Ju Jitsu Tradizionale Fighting Tips - Street Fight Mentality & Fight Sport

A te la scelta tra Brazilian Jiu Jitsu e Ju Jitsu tradizionale!