in

Donne nude e revenge porn su Telegram

Sulla app Telegram un bot gratuito che spoglia le donne e favorisce il revenge porn

Italiano Inglese Spagnolo

Porno-Self-Defence Donne nude e revenge porn su Telegram
Donne nude e revenge porn su Telegram

Donne nude e revenge porn su Telegram.

Sulla app Telegram un bot gratuito che spoglia le donne e favorisce il revenge porn

Sono oltre centomila le vittime del bot, perlopiù compagne di scuola, colleghe, madri, sorelle. Non mancano le influencer e le celebrities, ma il 70% dei casi è costituito da soggetti privati – anche minorenni.

Deepfake su Telegram, e il bot che spoglia le donne ha già fatto quasi 700 mila vittime.

Telegram è un’app di messaggistica istantanea costruita veramente bene e ad oggi non c’è nessun’altra app di messaggistica in grado di eguagliarla per la quantità di funzioni messe a disposizione e per la rapidità con cui svolge le operazione.

Ma nello specifico che cosa sono i bot di Telegram

Che cosa è un bot Telegram e a cosa serve?

I bot Telegram sono degli utenti artificiali, infatti condividono una presentazione grafica del profilo simile se non identica a quella dei normali account Telegram.

Per riconoscere un bot da un utente “in carne ed ossa” è sufficiente recarsi all’interno di una chat e verificare che sotto il nome dell’account compaia la dicitura “bot”.

Il bot è programmato appositamente per interagire sia in chat private che in chat di gruppo e sono sviluppati per adempiere a scopi ben precisi.

I loro compiti possono essere tra i più disparati: dal tradurre i messaggi inviati in chat in altra lingua all’invio di coupon per ricevere sconti al ristorante o ancora per tracciare l’andamento prezzi dei prodotti Amazon.

Molto spesso questi piccoli programmi sono gratuiti da usare e non richiedono alcun compenso, altri semplicemente spingono ad effettuare una donazione volontaria verso lo sviluppatore ma raramente ci troveremo d’innanzi ad un bot che ci chiederà di pagare per sbloccare dei vantaggi particolari.

Ne esistono centinai di bot ma questo di cui ti parlo non è fatto per aiutare gli utenti! Potresti essere la protagonista di un porno e non saperlo!

E’ stato scoperta su Telegram l’esistenza di un bot che, grazie all’uso di algoritmi basati sull’intelligenza artificiale è in grado di trasformare l’immagine di una persona vestita in un finto nudo.

Il revenge porn su Telegram

Un tool gratuito e pronto all’uso, che non richiede nessuna particolare competenza per essere utilizzato, se non la stupidità e l’intenzione di ferire/danneggiare la reputazione di una persona.

Usare l’intelligenza artificiale per modificare le foto e prendere di mira ex partner o conoscenti non è mai stato così semplice ed è la nuova frontiera delle vendette sessuali sull’app di messaggistica russa che ha colpito anche in Italia.

La reputazione in ambito sociologico, è un concetto che attiene alla credibilità che un determinato soggetto ha all’interno di un gruppo sociale.

Basta condividere l’immagine nella Chat del bot e magicamente qualche istante l’intelligenza artificiale ti restituisce l’immagine di un corpo spogliato.

Un falso, ma così ben costruito e adattato all’immagine originale che un occhio meno esperto potrebbe non notare la natura fasulla della foto.

Su Telegram, un bot gratuito che denuda le persone e favorisce il revenge porn su telegram.

Un’arma potentissima e spaventosamente orribile nelle mani di migliaia di utenti, potenzialmente accessibile da tutti gli iscritti a Telegram, che possono così utilizzare i falsi nudi per ricattare la propria vittima anche senza essere mai realmente entrati in possesso di una sua foto compromettente.

Un bot che favorisce fenomeni disgustosi ma, ahimè, sempre più ricorrenti:

  • stupro virtuale,
  • revenge porn su telegram e altri social,
  • molestie ed estorsioni.
  • Stalking
  • Bullismo
  • ecc.

4C172982-DFB5-43EC-B0AE-734976AF513F Donne nude e revenge porn su Telegram

Sono oltre centomila le vittime del bot e non riguarda solo i ragazzini come compagne di scuola, ma colleghe, madri, sorelle.

Non mancano chiaramente personaggi famosi e influencer, ma il 70% dei casi è costituito da soggetti sconosciuti di tutte le età e di diverse nazionalità dalla Russia agli Stati Uniti e Italia.

Le immagini deep-fake così generate sono state anche diffuse pubblicamente in canali Telegram e date in pasto agli utenti qui presenti e quindi si innesta una diffusione in rete di immagini fake che vanno a ledere la tua reputazione.

Usare gli applicazioni e algoritmi per creare delle immagini false con l’obiettivo di prendere di mira ex partner o conoscenti è sempre più semplice” e il fenomeno dei deep-fake si stia sempre di più diffondendo per via degli strumenti gratuiti che sono oggi disponibili in Rete e non ti parlo solo delle immagini ma anche dei sistemi di messaggeria che generano chat fake che sembrano reali.

Anche le app fake di messaggistica sono strumenti che possono essere molto pericolosi

 

La App cancellata dagli Store Apple e Play Store per il revenge porn su Telegram

Qualcuno ricorderà sicuramente la app DeepNude che rendeva le donne, anche questo uno strumento pericolosissimo in mano di persone per fare del revenge porn su Telegram  e altri social.

Un’applicazione che lo stesso creatore ha rimosso dagli Store perché ha capito che “il rischio di abusi è troppo alto, non vogliamo speculare in questo modo così meschino”.

Anche in questo caso non è lo strumento ma la persona a fare la differenza!

Un fenomeno molto pericoloso contro il quale, però, non esistono ancora strumenti per difendersi se non quello di denunciare il fenomeno alle autorità giudiziarie e iniziare a essere più consapevoli che i social vanno usati con molto più attenzione.

Gli unici che possono intervenire in maniera efficace e tempestiva sono le aziende che forniscono i servizi che devono avere un maggior controllo da parte del team di competenza come in questo caso l’azienda Telegram.

65AE4863-F354-47D3-BDA7-87FDCF991DB1 Donne nude e revenge porn su Telegram

Conclusioni

La consapevolezza nell’utilizzo degli strumenti digitali e dei social network è qualcosa che non puoi più delegare ma deve diventare un must per proteggere i tuoi dati personali, la tua reputazione per evitare di finire in situazioni che possono ledere la tua vita personale.

Che tu sia una donna o un uomo non sei escluso da queste nuove forme di violenza psicologica che possono anche sfociare in reati a scopo di estorsione e di ritorsione contro ex partner, colleghi di lavoro, amici, ecc. soprattutto quando non si conoscono bene i nuovi meccanismi di una società sempre più digitale.

Revenge porn su Telegram!

Stay Tuned!

Street Fight Mentality

Andrea

Italiano Inglese Spagnolo

What do you think?

Written by Andrea

Instructor and enthusiast of Martial Arts and Fight Sport.

- Boxing / Muay Thai / Brazilian Jiu Jitsu / Grappling / CSW / MMA.
- Self Defence / FMA / Dirty Boxing / Silat / Jeet Kune Do & Kali / Fencing Knife / Stick Fighting / Weapons / Firearms.

Street Fight Mentality & Fight Sport! State Of Love And Trust!

Other: Engineer / Professional Blogger / Bass Player / Knifemaker

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I bersagli principali del corpo umano

Egg Weights