in , , , , ,

Gunting e Guntang

Le forbici nelle arti marziali filippine

ACFD7E11-3185-4CA1-ACB2-4C8EDA8A33CF Gunting e Guntang
Il gunting è un colpo a forbice tipico delle arti marziali filippine o FMA.

La tecnica base consiste nel deviare con la mano con un pawas (parata in deviazione) il colpo del tuo aggressore e contemporaneamente colpire con l’altra mano possibilmente armata o a mano nuda il bicipite dell’aggressore.

Una difesa attiva di paro e colpisco contemporaneamente ma da una distanza di “sicurezza” che ti permette di colpire l’arto allungato che attacca del tuo aggressore.

Il colpo può essere fatto di pugno con le nocche o con un oggetto che tengo nella mano o nella versione armata con un coltello o il bastone.

L’obiettivo è quello di danneggiare gli arti dell’avversario/aggressore distruggendo le sue armi impedendogli di usarle.

Solitamente il gunting viene tirato al bicipite (inside) o tricipite (outside / verticale) ma può anche essere diretto alla mano e all’avambraccio.

PS. Una cosa importante da considerare nei gunting è che se hai a disposizione un Kubotan, un Palm Stick, una chiave, una penna, ecc. l’effetto del gunting diventa ancora più devastante.

L’effetto distruttivo dei gunting ha la massima espressione utilizzando il coltello da mignolo ma la stessa tecnica la si può eseguire con un coltello classico e con il karambit.

img_8932 Gunting e Guntang

La traiettoria del colpo sul bicipite/tricipite può essere:

  • A scendere tipica del colpo di coltello con una traiettoria diagonale a scendere. In questo caso utilizzo le nocche delle dita per aumentare il danno al muscolo del bicipite.
  • Diretta con traiettoria orizzontale simile a un Hook per un impatto normale a bersaglio.

Distruzioni (guntings) alle braccia si possono fare in diversi modi e direzione:

  • Gunting o Guntang Interno
  • Gunting o Guntang Esterno
  • Gunting o Guntang Orizzontale
  • Gunting o Guntang Verticale
  • Gunting o Guntang Diagonale a scendere
  • Gunting o Guntang di Pugno su pugno
  • Gunting o Guntang di Gomito su pugno
  • Gunting o Guntang di Ginocchio su pugno
  • Gunting o Guntang di Calcio/Piede su pugno

Guntang che è un colpo diretto quindi non a forbice ma con sempre l’obbiettivo di debilitare la funzione muscolare

 

Andiamo a analizzare nel dettaglio i gunting elencati:

  • Il gunting all’interno viene effettuato andando a colpire il bicipite dell’avversario/aggressore nella parte interna del braccio.
  • Il gunting all’esterno viene effettuato andando a colpire il tricipite dell’avversario/aggressore nella parte interna del braccio.

ll gunting orizzontale la mano devia e con la mano che colpisce effettua un movimento come se si tirasse un hook al bicipite/avambraccio/mano.

Si utilizza movimento a forbice con un colpo che va a colpire con le nocche con pugno verticale, ad hammer fist, ecc.

Dipende se si para con la mano sinistra o destra su un colpo di Jab o Cross.

Il gunting verticale la mano che va a colpire fa un movimento verso l’alto.

Spesso si vede eseguire questo colpo con il braccio disteso ma è un errore perché nel si rischia nel momento in cui l’aggressore sta ritirando il braccio dopo il colpo di colpire il suo gomito con il braccio facendomi un danno.

Nel gunting in verticale il braccio deve essere leggermente piegato e il pugno ruotato in su per evitare di colpire il gomito.

Il gunting diagonale a scendere questo movimento è derivato dall’uso del coltello e si tira il gunting andando a effettuare la parata che devia e con la mano che va a colpire un movimento discendente con il pugno, o con le nocche mediane delle dita effettuando un movimento discendente come se si volesse tagliare.

Questo gunting è tipico quando si ha una guardia molto alta.

Il gunting di gomito su pugno consiste nel direzionare il pugno dell’avversario verso il gomito guidando il pugno con un pawas verso il gomito piegato del braccio in verticale o orizzontale o in diagonale, questo dipende dalla posizione di guardia e del braccio.

La gomitata che va a colpire può essere:

  • Verticale
  • Orizzontale
  • Diagonale a scendere
  • Diagonale a salire

Il gunting di ginocchio consiste nel colpire con il ginocchio del piede il pugno dell’aggressore abbassando il suo colpo di pugno per avvicinarlo al ginocchio.

Il gunting di piede consiste nel colpire con la punta del piede sotto il bicipite abbassando il colpo di pugno per avvicinarlo al colpo.

Gunting-2-1024x1024 Gunting e Guntang

Guntang

Il guntang è un colpo di pugno diretto al polso o al bicipite diretto, quindi senza l’utilizzo della mano viva che incrocia parando e direzionando il colpo dell’avversario verso il mio pugno.

Questa è una variante senza utilizzare la mano opposta che devia.

Molto utile per tenere la distanza è creare danni alle mani e braccia dell’avversario.

Molto efficace se si ha un kubotan, un Palm Stick, una penna, delle chiavi, un oggetto duro, ecc.

I colpi dopo il Gunting

Una fase molto importante da non trascurare sono i colpi che seguono il gunting che possono essere diversi in base a quello che voglio fare come colpire, proiettare, scappare, ecc.

I colpi che seguono il gunting sono molti ma voglio elencare alcuni:

  1. Colpi occhi con la mano sinistra o destra
  2. Backfist (Manrovescio)
  3. Elbow (Gomitata)
  4. Knee (Ginocchiata)
  5. Calcio sulla linea bassa
  6. Spazzare
  7. Lanciare

 

✔ Colpi agli occhi con la mano sinistra o destra.

Questo è un colpo molto efficace perchè riduce o toglie la visibilità all’avversario.

Può essere un colpo di punta o un colpo a graffiare gli occhi con il pollice.

 

✔ Colpo di Pugno

Esempio: Dopo il Inside Gunting tiro un Hook stretto più altri due Hook in combinazione fulminea, poi afferrò la nuca e ginocchiata.

Volendo la combinazione può cambiare altezza come due hook al viso e uno al corpo oppure hokk al viso e hook al corpo e poi di nuovo al viso.

 

✔ Backfist (Manrovescio)

Esempio: Dopo il colpo di gunting con la mano che ha parato tiro un backfist sfruttando la rotazione del corpo

 

✔ Elbow (Gomitata)

Proseguendo con la stessa mano che ha tirato il colpo e andando a colpire proseguendo in avanti con il gomito alla spalla, al costato sotto il braccio, al viso, allo sterno, ecc..

La tipologia di gomitata è una scelta, l’idea è quella di utilizzare il gomito

Esempio 1: Con gomitata diretta. Inside Gunting Dx + Elbow Dx alla spalla o al viso + Hammer sempre di Dx al viso + Elbow di Sx questa volta ma con la mano destra che afferra la nuca dell’avversario

Esempio 2: Con gomitata orizzontale girata. Dopo aver tirato un colpo di hook al bicibide sfrutto la rotazione dell’hook per proseguire con una gomitata girata orizzontale al viso

 

Knee (Ginocchiata)

Esempio 1: dopo il gunting tiro una ginocchiata diretta, oppure afferro in clinch e vado a colpire con una ginocchiata la gamba, i genitali, fegato o milza, lo sterno, al viso.

Esempio 2: dopo il gunting afferro in clinch e vado a colpire con una ginocchiata la gamba, i genitali, fegato o milza, lo sterno, al viso.

 

✔ Calcio sulla linea bassa

Esempio 1: dopo il gunting tiro un calcio diretto ai genitali o sugli stinchi.

Esempio 2: dopo il gunting tiro un calcio diretto sugli stinchi.

Esempio 3: dopo il gunting tiro un calcio ai genitali a salire a uncino e tiro indietro la gamba (tecnica del silat indonesiano) e dopo con la stessa gamba vado a colpire il ginocchio andando a sbilanciare l’avversario/aggressore

 

✔ Spazzare

 

✔ Spingere con piede su piede dell’avversario/aggressore

Esempio: dopo il Gunting metto il mio piede sopra il piede dell’avversario e spingo a due mani tenendo il piede schiacciato andando a lesionare la caviglia dell’avversario.

 

✔ Proiettare

Esempio su gunting su Jab: proseguo andando in avanti mettendo la gamba destra dietro la coscia dell’avversario e con il braccio destro come una lancia a tagliare lungo il viso e ruoto in senso orario e proietto.

Esempio 1: su gunting su Jab Cross. Dakup su Jab o Waslik su Jab e Inside Gunting su Cross, metto la mano che ha colpito direttamente sulla faccia proseguendo il movimento in avanti sbilanciando la testa indietro e proietto con un movimento circolare spingendo con con il piede la sua gamba in appoggio.

Esempio 2: su gunting su Jab, metto la mano che ha colpito direttamente sulla faccia proseguendo il movimento in avanti sbilanciando la testa indietro e proietto con un movimento circolare spingendo con con il piede la sua gamba in appoggio.

 

✔ Testata

Esempio: dopo il gunting proseguo in avanti con la testa bassa a colpire il mento/naso dell’aggressore.

E’ un colpo molto potente soprattutto chiudendo la distanza

 

✔ Dumog:

Dopo il gunting eseguo delle leve articolari.

Qui si aprono una serie di possibilità. Te ne illustro alcune, anche se ti rimando al capitolo sul dumog e sullo studio delle leve articolari per esplorare le possibilità.

Qui ti illustrerò con alcuni esempi le possibilità più comuni:

  • Esempio 1: Leva al gomito a V
  • Esempio 2: Leva al gomito da sotto con il gomito da fulcro e la mano che tira verso il basso

 

✔ Ecc.

Ci sono molte varianti da poter fare come colpire con la testa, ecc.

Studiare eventuali altre possibilità

 

Esercizi per sviluppare il Gunting in una condizione reale

In una prima fase è necessario studiare le tecniche isolando le sequenze e inserire la prosecuzione dopo il Gunting dividendole in più fasi.

Isolando la tecnica e aggiungendo in seguito il colpo successivo o la sequenza di colpi successivi, o proiezioni, ecc. ma per sviluppare la capacità di eseguire i Gunting in una situazione reale è necessario adottare degli allenamenti mirati che obbligano a seguire la tecnica su un avversario non collaborativo ma protetto per non subire danni, e con il compagno di allenamento che tira realmente dei pugni per colpire.

  • Esercizio 1: Uno tira Jab e Cross e l’altro esegue i Gunting / Guntang che ha studiato. Iniziare lentamente e aumentare la velocità. Chi tira il gunting lo faccia con le mani aperte
  • Esercizio 2: Come prima ma dopo il gunting proseguire con una sequenza di colpi
  • Esercizio 3: Come prima ma dopo il gunting proiettare a terra

 

Conclusioni

Il gunting è un elemento delle arti marziali filippine molto importante e che ti aiuta a sviluppare l’uso simultaneo delle due mani contemporaneamente.

Inoltre permette di lavorare a una distanza differente dei colpi andando a lavorare sul principio di rompere il dente del serpente.

Stay Tuned!

Street Fight Mentality & Fight Sport

Andrea

What do you think?

Written by Andrea

Instructor and enthusiast of Self Defence and Fight Sport.

# Boxing / Muay Thai / Brazilian Jiu Jitsu / Grappling / CSW / MMA / Method & Training.
# Self Defence / FMA / Dirty Boxing / Silat / Jeet Kune Do & Kali / Fencing Knife / Stick Fighting / Weapons / Firearms / Strategy.

Street Fight Mentality & Fight Sport!

State Of Love And Trust!

Other: Engineer / Professional Blogger / Bass Player / Knifemaker

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *