in

L’albero di bambù cinese e la consistenza

Italiano Inglese Spagnolo Portoghese, Brasile

bamboo-pianta_ng1 L'albero di bambù cinese e la consistenzaL’albero di bambù cinese e la consistenza per la difesa personale e gli sport da combattimento.

Ascolta! Potrei avere un piccolo problema per questo che sto per raccontarti!

Al 90% del settore delle arti marziali e in questo caso anche del fitness non piacerà quelo che sto per raccontarti.

Vedi oggi come oggi tutti tranne i migliori che sanno la verità stanno cercando la pillola magica, l’arte marziale perfetta, la dieta perfetta o il piano di allenamento perfetto, ecc.

Ma ecco la cosa, non esistono, non esiste e non esisterà mai.

È triste lo so ma è vero!

Ho avuto l’opportunità di lavorare e confrontarmi con tantissime persone attraverso gli allenamenti in palestra, il blog, ecc. e quello che ho notato è che ci sono due tipi di persone:

  • Le persone che raggiungono i loro obiettivi e
  • le persone che non lo fanno!

Ma quello che è pazzesco è che la differenza tra i due è incredibilmente semplice.

Tutto si riduce in una semplice qualità!

La Consistenza

Che cosa è la consistenza

Lasciami spiegare, so che sembra un pò fuori, ma ascoltami su questo.

Questa è una parabola così grande che riguarda oltre le arti marziali.

Non so se hai già sentito questa storia sull’albero di bambù cinese, ma questa è una di quelle lezioni che dovresti conservare e ricordare ogni giorno.

L’albero di bambù cinese ci insegna lezioni di successo sulla:

  • pazienza,
  • la fede,
  • la perseveranza,
  • la crescita e
  • lo sviluppo e forse il più sorprendente di tutte queste qualità, sto parlando del potenziale umano!

Riassumerei tutte queste qualità in una sola parola, consistenza.

La storia dell’albero di bambù cinese

Come ogni pianta, la crescita dell’albero di bambù cinese richiede nutrimento: acqua, terreno fertile, sole.

Nel suo primo anno, non vediamo segni visibili di attività.

Nel secondo anno, ancora una volta, nessuna crescita sopra il suolo.

Il terzo, il quarto, ancora niente.

La nostra pazienza è testata e iniziamo a chiederci se i nostri sforzi (attenzione, acqua, ecc.) Saranno mai ricompensati.

E finalmente nel quinto anno ecco, un miracolo! Sperimentiamo la crescita.

E che crescita è! L’albero di bambù cinese cresce di 25 metri in sole sei settimane!

  • Ma ora pensaci, l’albero di bambù cinese cresce davvero di 25 metri in sei settimane?
  • L’albero di bambù cinese è rimasto dormiente per quattro anni solo per crescere esponenzialmente nel quinto?
  • Oppure, il piccolo albero stava crescendo sottoterra, sviluppando un sistema di root abbastanza forte da supportare il suo potenziale di crescita verso l’esterno nel quinto anno e oltre?

La risposta è ovvia cresce di 25 metri in 5 anni ma te la voglio lo stesso raccontare.

Se l’albero non avesse sviluppato una forte fondamento invisibile, nascosta, non avrebbe potuto sostenere la sua vita man mano che cresceva.

 

Lo stesso principio vale per le persone

Le persone che faticano pazientemente verso sogni e obiettivi degni di successo, costruendo un forte carattere mentre superano le avversità e le sfide anche quando non vedono un risultato immediato crescono e sviluppano delle solide fondamenta interne che serviranno per gestire il successo, mentre i ricchi-vincitori e “i vincitori della lotteria” di solito non sono in grado di sostenere una ricchezza improvvisa non acquisita.

Se il coltivatore di alberi di bambù cinese avesse scavato il suo piccolo seme ogni anno per vedere se crescesse, avrebbe stentato la crescita dell’albero di bambù cinese come sicuramente un bruco è condannato a una vita sul terreno se è liberato dalla sua lotta all’interno un bozzolo prematuramente.

Come la lotta nel bozzolo è ciò che darà alla farfalla di domani il potere della vela delle ali di volare, proprio come la tensione contro i muscoli mentre esercitiamo rafforzano i nostri muscoli, mentre i muscoli lasciati da soli, immobili presto si atrofizzeranno.

Quello che voglio davvero che ora tu pensi è alla persona che mette acque e fertilizza il terreno nei 5 anni senza vedere crescere nulla ma che in realtà “sente” quello che sta facendo.

La gente è abituata alle cose veloci, smart, alla gratificazione immediata ed è pieno di esempi se ci pensi e alle scorciatoie che vengono cercate e quando guardano chi riesce vedono soltanto il finale e non considerano in realtà la cosa più importante, il processo.

 

La stessa cosa vale per le arti marziali ma per la vita in generale

Se questa persona che coltiva il bambù cinese smette di mantenere “sano” il terreno in qualsiasi momento, l’albero di bambù morirebbe.

La chiave qui è che il coltivatore di babù è coerente e resta focalizzato al suo obiettivo, al suo sogno , al suo desiderio perché sa che un giorno tutti i suoi sforzi lo ripagheranno, come sempre fanno.

Ecco come funzionano anche lo studio dell’arte marziale, la cura della salute, della forma fisica, di qualunque cosa.

Devi continuare a spingere, combattere e rimanere coerenti nel perseguimento del tuo obiettivo.

La cosa triste è che la maggior parte delle persone smette molto presto di andare in quella direzione e non vede mai la “rottura” attraverso la quale esprime davvero il suo potenziale!

Non ha la consistenza.

Ma tu non sei e non vuoi essere come la maggior parte della gente, non te ne andrai, non finché non vedrai la vittoria e io sarò lì ad ogni passo del tuo percorso per guidarti.

Andiamo a sviluppare al massimo questa qualità!

Non si tratta solo di costanza ma è qualcosa che va oltre la consistenza.

La storia “dell’albero del potenziale umano” (aka You) è una perfetta parabola della nostra stessa esperienza marziale con la crescita personale fisica e mentale, il cambiamento di attitudine e delle capacità/abilità di esprimerti.

Non è mai facile, è lento mostrare qualsiasi progresso.

Risulta impercettibile a chi ti è vicino ma visibile a chi ha la giusta sensibilità o più semplice da vedere a chi non ti vede per un certo tempo.

Lo so che a volte è frustrante e poco gratificante ma devi sentire che ne vale sempre la pena, devi essere paziente e persistente.

Questa è la variabile critica nel raggiungimento di nuove competenze e nello sviluppo di se stessi.

La capacità di rimanere “consistenti” anche quando non sei in grado di vedere alcuna crescita in superficie proprio come l’albero di bambù cinese è la sfida che impariamo dall’albero di bambù cinese

Possiamo rimanere concentrati e continuare a credere in quello che stiamo facendo anche quando non vediamo risultati immediati?

In una cultura guidata dalla gratificazione immediata, questa è la nostra più grande sfida.

Spesso ci diciamo o sentiamo dire frasi come: “Continua a provare! MAI rinunciare!”

Ma chi lo fa veramente?

Pochissimi.

Il cambiamento a volte può essere lento, a volte persino invisibile ma all’improvviso, come nel caso del Bamboo Tree cinese, sorprendente.

Continua a credere in questo importante lavoro.

Viviamo in una società in rapida crisi.

Una società che vuole tutto veloce!

Siamo frustrati se dobbiamo aspettare più di 2 minuti per il servizio sul telefonino, o un semaforo rosso, una condivisione di una foto sui sociale, ecc..

Vogliamo soluzioni istantanee per ogni problema complesso e ogni relazione fratturata.

Tutto e subito!

Forse è tempo di riflettere su un vecchio poema antico di Henry Wadsworth Longfellow che è vero oggi come lo era quando scrisse più di 100 anni fa:

“Le altezze che grandi uomini hanno raggiunto e mantenuto
Non sono stati raggiunti da un volo improvviso,
Ma loro, mentre i loro compagni dormivano,
Faticato sempre verso l’alto per tutta la notte. ”

Non funziona cosi e la lezione finale dall’albero di bambù cinese è fondamentale per ricollegarti alla realtà.

Anche nel cinema come nel film “Limitless” che prendendo una pastiglia diventavi il meglio nel campo di tuo interesse, e l’abuso di Aderral per riuscire ad avere performance intellettuali migliori, per arrivare al doping, delle pillole per dimagrire, ecc. sempre la ricerca di scorciatoie.

adderallxr8 L'albero di bambù cinese e la consistenza

Tuttavia per riuscire la strada è sempre diversa, tutto ciò richiede una cosa: la fede in quello che stai facendo.

I coltivatori dell’albero di bambù cinese credono che se continuano a irrigare e fertilizzare il terreno, l’albero crescerà aprendo improvvisamente il terreno e crescendo in un modo incredibile con delle basi solidissime.

Bene, devi avere lo stesso tipo di fede nel tuo albero di bambù, che si tratti di gestire un’attività, vincere un premio Pulitzer, allevare dei figli, o qualunque cosa sia.

Devi avere fiducia nel fatto che se continui “a fare”, affinando “il tuo mestiere”, leggendo e imparando, vedrai anche tu una rapida crescita in futuro ma prima richiede di costruire delle solide basi per poter crescere molto in alto.

Questa è la parte difficile per la maggior parte di noi.

La consistenza di continuare a fare con costanza e impegno anche se non puoi ancora vedere il risultato.

Siamo così entusiasti dell’idea che è stata piantata dentro di noi che semplicemente non possiamo aspettare che fiorisca.

Pertanto, entro pochi giorni o settimane dall’inizio “della semina”, ci scoraggiamo e iniziamo a dubitare di se stessi, o peggio, a smettere.

A volte, nel nostro dubbio, scaviamo il nostro seme e lo pianifichiamo altrove, nella speranza che possa presto sorgere in un terreno più fertile.

E per questo cambi di continuo arte marziale o sport, metodo di allenamento, ecc.

Lo vediamo molto spesso nelle persone nella vita in generale che cambiano continuamente quello che fanno o nelle persone che cambiano le loro passioni senza coerenza e persino i coniugi nella ricerca di “pascoli più verdi“.

Queste persone spesso rimangono sono molto deluse quando scoprono che il loro albero di bambù cinese non cresce più velocemente nella nuova posizione, perchè non funziona così il processo.

Altre volte invece, le persone annaffiano la terra per un pò, ma poi si scoraggia rapidamente.

Cominciano a chiedersi se valga la pena di tutto lo sforzo.

Non comprendono il potere della consistenza.

Questo è particolarmente vero quando vedono i loro vicini avere successo con altri alberi.

Iniziano a pensare:

Cosa sto facendo cercando di far crescere un albero di bambù cinese?

Se avessi piantato un albero di avocado o di limoni, adesso avevo qualche limone anche io ma ormai “.

image2-1 L'albero di bambù cinese e la consistenza

Queste sono le persone che ritornano ai loro vecchi lavori e ai loro vecchi modi.

Si allontanano dal loro sogno in cambio di una “cosa sicura”.

Purtroppo, ciò che non riescono a capire è che perseguire il tuo sogno è una cosa sicura se non ti arrendi e finché si continua a innaffiare e concimare i propri sogni, si realizzerà, proprio come l’albero di bambù cinese.

La consistenza.

Possono essere necessarie settimane per vedere i primi risultati o possono volerci mesi, addirittura anni, ma alla fine le radici prenderanno piede e il tuo albero di bambù cinese crescerà.

E quando lo farà, crescerà in modo straordinario.

L’abbiamo visto accadere così tante volte:

  • Henry Ford ha dovuto innaffiare il suo albero di bambù cinese attraverso cinque fallimenti commerciali prima che alla fine riuscisse con la Ford Motor Company.
  • Eddie Arcaro, il leggendario fantino ha perso le sue prime 250 gare come fantino prima di vincere 17 gare Triple Crown e 554 puntate per un totale di oltre $ 30 milioni.
  • Ecc. è pieno di esempi nel business e nello sport

Hai un albero di bambù cinese dentro di te?

Ricordati che:

  • aspetta solo di sfondare quindi continua ad annaffiare e credere e anche tu volerai in alto prima che tu lo sappia.
  • le fondamenta sono fatte di tante cose anche di competenze e capacità/abilità ed è proprio per questo che serve del tempo per svilupparle e in base al tuo sogno e al tuo punto di partenza/qualità richiede più o meno tempo.

Ricordati che l’unico segreto è la consistenza!

Conclusioni

Spero che la storia dell’albero di bambù cinese anche se non si è parlato di arti marziali ti ha ispirato e che qualunqua cosa inizierai a fare inizi con un approccio diverso come il risultato di questa piccola ma potente storia dell’albero di bambù cinese.

La consistenza è un approccio che non devi mai dimenticare.

Street Fight Mentality & Fight Sport

Andrea

Italiano Inglese Spagnolo Portoghese, Brasile

Written by Andrea

Instructor and enthusiast of Martial Arts and Fight Sport.

- Boxing / Muay Thai / Brazilian Jiu Jitsu / Grappling / CSW / MMA.
- Self Defence / FMA / Dirty Boxing / Silat / Jeet Kune Do & Kali / Fencing Knife / Stick Fighting / Weapons / Firearms.

Street Fight Mentality & Fight Sport! State Of Love And Trust!

Other: Engineer / Professional Blogger / Bass Player / Knifemaker

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

4348466-Proteine-in-polvere-cosa-sono

Proteine in polvere per fighter, ne hai davvero bisogno?

Kettlebell

Kettlebell Workout No Stop