mercoledì, Aprile 24, 2024
spot_img
spot_img

Random Post This Week

spot_img

Related Posts

Le chiavi colorate per la difesa personale

Le chiavi colorate per la difesa personaleLe chiavi colorate per la difesa personale non è solo qualcosa di bizzarro ed estetico.

Una delle scene che si vedono spesso nei film è quello della vittima che scappa dall’assassino, trova la porta di casa o della sua auto, cerca la chiave, le cade, mette la chiave nella serratura ma non è quella giusta, allora ne prova un’altra ma niente e alla fine arriva l’assassino e lì finisce la scena.

Ora senza arrivare a immaginare di trovarsi in una situazione di pericolo così estrema con un assassino alle spalle ma a volte può capitare nel dubbio di avere la necessità di aprire velocemente la porta del portone di casa o della propria auto

Una soluzione semplice che ti permette di trovare velocemente la chiave principale è quella di colorare la chiave o usare chiavi colorate.

Il mio consiglio è quello di non averle tutte colorate ma solo quella principale, al massimo 2.

Puoi farle fare direttamente colorate in ferramenta oppure farle tu con del semplice smalto da unghie (ogni tanto come per le unghie servirà un ritocco).Le chiavi colorate per la difesa personale

Le chiavi colorate per la difesa personale nella borsa

Un ulteriore accorgimento è quello di posizionare le chiavi in modo che siano le più semplici da recuperare e non in mezzo alle altre chiavi.

Utilizza dei portachiavi che ti permettono di avere una buona presa, l’ideale sarebbe averle agganciate a un kubotan che integra anche il pepper spray come il Key Defender.Pepper spray key defender asp Kubotan

Questi accorgimenti oltre a tornarti utili nella quotidianità, ti permettono in caso di necessità di essere molto più rapidi anche in condizioni di tensione o stress.

Una ulteriore possibilità è quella di inserire tra le tue chiavi una “speciale” che devi scegliere in una dal ferramenta dove questa chiave che non ti serve per aprire nessuna delle tue serrature ma che si presta bene a essere modificata per un uso in ottica di difesa personale.

Chiavi Colorate per la Difesa Personale

  • Colorare la chiave principale o utilizzare chiavi colorate per facilitare il riconoscimento.
  • Evitare di colorare tutte le chiavi, limitarsi a una o due chiavi principali.
  • Possibilità di far colorare le chiavi in ferramenta o farlo personalmente con smalto per unghie.
  • Posizionare le chiavi in modo da essere facilmente accessibili, evitando di mescolarle con altre chiavi.
  • Utilizzare portachiavi con una buona presa.
  • L’ideale è avere le chiavi agganciate a un kubotan che integra il pepper spray (esempio: Key Defender).
  • Considerare l’inclusione di una “chiave speciale” che può essere adattata per un uso in difesa personale.

Conclusioni

La difesa personale è fatta di prevenzione e di semplici oggetti quotidiani che non vanno a cambiare le tue abitudini quotidiane ma con degli accorgimenti che ti permettono in caso di necessità di essere adattate al nuovo contesto.

Si tratta di piccoli accorgimenti ma che in determinati contesti possono davvero fare la differenza.

Fondamentale visto che le chiavi colorate per la difesa personale di casa le hai sempre con te, anche quando sei fuori casa devi essere sicuro che tutto quello che attacchi e usi come portachiavi da difesa personale rispetti la legge ed è per questo che ti ho consigliati di utilizzare un kubotan o il Key Defender per evitare di trovarti ad affrontare problemi legali.

Street Fight Mentality

Andrea

Ps. Questa immagine sotto è molto interessante ma illegale di Key Self Defence ! Stai violando la legge perchè i Knuckle Duster non possono essere trasportati, sono illegali.

Considera che si possono acquistare chiavi finte ma con forme adatte a essere usate come armi improvvisate e legalmente trasportabili.

chiavi colorate per la difesa personale

Andrea
Andreahttps://expertfightingtips.com
Con una passione per la difesa personale e gli sport da combattimento, mi distinguo come praticante e fervente cultore e ricercatore sulle metodologie di allenamento e strategie di combattimento. La mia esperienza abbraccia un vasto panorama di discipline: dal dinamismo del Boxing alla precisione del Muay Thai, dalla tecnica del Brazilian Jiu-Jitsu all'energia del Grappling, dal Combat Submission Wrestling (CSW) all'intensità del Mixed Martial Arts (MMA). Non solo insegno, ma vivo la filosofia di queste arti, affinando costantemente metodi e programmi di allenamento che trascendono il convenzionale. La mia essenza si riflette nell'autodifesa: Filipino Martial Arts (FMA), Dirty Boxing, Silat, l'efficacia del Jeet Kune Do & Kali, l'arte della scherma con coltelli e bastoni, e la tattica delle armi da fuoco. Incarno la filosofia "Street Fight Mentality", un approccio senza fronzoli, diretto e strategico, unito a un "State Of Love And Trust" che bilancia l'intensità con la serenità. Oltre al tatami, la mia curiosità e competenza si spingono verso orizzonti diversi: un blogger professionista con la penna sempre pronta, un bassista dal groove inconfondibile e un artigiano del coltello, dove ogni lama è un racconto di tradizione e innovazione. Questa sinfonia di abilità non solo definisce la mia identità professionale, ma dipinge il ritratto di un individuo che nella diversità trova la sua unica e inconfondibile voce e visione. Street Fight Mentality & Fight Sport! Andrea

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

SELF DEFENCE

FIGHT SPORT

Popular Articles

error: Content is protected !!