giovedì, Aprile 25, 2024
spot_img
spot_img

Random Post This Week

spot_img

Related Posts

Le sessioni di allenamento di striking

Le sessioni di allenamento di striking.

Le sessioni di allenamento di striking.

Tutti gli allenamenti che fai o che ti fanno fare devono essere progettati per migliorare le tue capacità tecniche e di condizionamento fisico e mentale.

Parlano in generale del settore in piedi e io intendo  il Dirty Boxing o la Muay Thai, tutti gli allenamenti che fai o che ti fanno fare devono essere progettati per migliorare le tue capacità tecniche e di condizionamento fisico e mentale in modo che ti senti sicuro per la vostra prossima sessione di sparring duro o per una grande battaglia!

Le tue armi devono essere robuste e affilate.

Attenzione a quello che ora ti dico ma se vuoi, ma il mio consiglio è che devi usare la tua arte marziale in piedi di inserire qualunque altro colpo di un arte marziali in piedi.

Io per scelta e propedeuticamente alleno il Dirty Boxing e la Muay Thai perché ritengo che questi due sistemi siano e racchiudano sufficienti skill per poter affrontare qualunque avversario in piedi.

Quello che voglio dirti però è che anche se sei comunque specialista in altri sistemi non devi limitarti a usare solo i colpi del tuo sistema ma usarli a tuo piacimento.

Io inserisco comunque colpi del Savate, del Tae kwon do, del Silat, del Sikaran, ecc. ma non faccio allenamenti mirati al di fuori del Dirty Boxing e della Muay Thai ma inserisco solo dei colpi che ritengo molto efficaci in un contesto di combattimento libero ma anche sportivo.

Le sessioni di allenamento di striking.

Chiedi agli specialisti

Un consiglio è quello di chiedere aiuto se vedi qualche colpo che trovi molto interessanti a specialisti perché ti danno suggerire come allenarli in maniera efficace.

Se partecipi a sessioni e classi di Muay Thai anche se stai solo cercando di ottenere più fiducia in te stesso, oppure vuoi perdere peso e metterti in forma, resta sempre in ascolto e voglio che mantieni un dialogo aperto con me e provare tutti i tipi di programmi di esercizi e piani di allenamento che normalmente salti o non consideri importanti per il tuo obiettivo è che non stai facendo.

Devi costantemente sfidare il tuo corpo e la mente attraverso l’apprendimento e l’esecuzione di nuove routine di allenamento.

Questo ti aiuterà a migliorare la tua salute e la forma fisica, non importa quali sono gli obiettivi che hai!

Non importa che tu vuoi o no salire sul ring, ti devi allenare con la stessa determinazione e intensità come se dovessi farlo.

Non saltare delle sessioni di allenamento di striking o fare delle tecniche a cavolo perché pensi che queste servono per gli agonisti o chi vuole fare sparring.

Se devi “affilare” le tibie fallo non pensare che serve solo a chi va sul ring.

Le sessioni di allenamento di striking.

Utilizza un diario o quaderno

Tieni traccia dei tuoi risultati, segna come ti sei sentito in quell’ allenamento, che cosa ha mangiato quel giorno, devi scoprire cosa è meglio per te e il tuo corpo.

Sono sicuro che hai una agenda o un quaderno che non usi, ecco… INIZIA.

Non continuare a fare lo stesso programma di allenamento, le stesse combinazioni, e gli stessi esercizi, è probabile che il tuo corpo inizierà ad adattarsi ai movimenti e il tuo fisico non sarà stressato a sufficienza, questo comporta abitudine e non vedrai più un miglioramento.

Varia l’intensità, la durata, la tipologia di colpi e combinazioni, ecc.

La chiave è quello che devi sfidare te stesso !!!

Le sessioni di allenamento di striking.

Ci sono dei punti fondamentali per ottenere i migliori risultati nelle sessioni di Dirty Boxing e Muay Thai che devi sempre tenere a mente nella tua formazione:

  • Lavora sul tuo anello più debole, esempio sono i calci, raddoppia gli allenamenti su questa area.
  • Scrivi i programmi di allenamento ed esercizi che ti faccio fare! Tieni traccia dei tuoi progressi in modo da poter vedere quanto hai migliorato e cosa si può fare nel caso in cui sentì che sei fermo!
  • Spingi il tuo corpo e la tua mente uscendo dalla zona di comfort perché quando si fa queste seguendo programmi di allenamento esplosivi e intense … dopo ti senti migliore ma importante non spingere oltre le tue capacità fisiche e di forma di quel momento, ti ferisci o vai in sovra allenamento!
  • Ulteriori informazioni sulle sessioni di allenamento per tutta la settimana per ricavare informazioni su come il tuo corpo reagisce e se ha abbastanza tempo per riposare e recuperare tra gli allenamenti.
  • Se possibile, allenati con un partner di allenamento nella Muay Thai! È più facile andare ogni volta in palestra se avete un compagno intorno che vi spinge anche quando siete stanchi perché lo sarete.
  • Devi capire quali sono i migliori esercizi e piani di allenamento libero funzionano meglio per te! Continua a provare nuovi esercizi e allenamenti fino a quando hai imparato a fare una grande varietà di programmi, movimenti ed esercizi!
  •  Costruisci la tua strategia, ho fatto un intero articolo su questo.

Ora costruisci delle sessioni di allenamento di striking, cerca sul blog, o scrivimi.

Stay Tuned e buon allenamento di striking!

Street Fight Mentality & Fight Sport

Andrea

Andrea
Andreahttps://expertfightingtips.com
Con una passione per la difesa personale e gli sport da combattimento, mi distinguo come praticante e fervente cultore e ricercatore sulle metodologie di allenamento e strategie di combattimento. La mia esperienza abbraccia un vasto panorama di discipline: dal dinamismo del Boxing alla precisione del Muay Thai, dalla tecnica del Brazilian Jiu-Jitsu all'energia del Grappling, dal Combat Submission Wrestling (CSW) all'intensità del Mixed Martial Arts (MMA). Non solo insegno, ma vivo la filosofia di queste arti, affinando costantemente metodi e programmi di allenamento che trascendono il convenzionale. La mia essenza si riflette nell'autodifesa: Filipino Martial Arts (FMA), Dirty Boxing, Silat, l'efficacia del Jeet Kune Do & Kali, l'arte della scherma con coltelli e bastoni, e la tattica delle armi da fuoco. Incarno la filosofia "Street Fight Mentality", un approccio senza fronzoli, diretto e strategico, unito a un "State Of Love And Trust" che bilancia l'intensità con la serenità. Oltre al tatami, la mia curiosità e competenza si spingono verso orizzonti diversi: un blogger professionista con la penna sempre pronta, un bassista dal groove inconfondibile e un artigiano del coltello, dove ogni lama è un racconto di tradizione e innovazione. Questa sinfonia di abilità non solo definisce la mia identità professionale, ma dipinge il ritratto di un individuo che nella diversità trova la sua unica e inconfondibile voce e visione. Street Fight Mentality & Fight Sport! Andrea

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

SELF DEFENCE

FIGHT SPORT

Popular Articles

error: Content is protected !!