in ,

Orecchio a cavolfiore, il dibattito è aperto

Cosa devi sapere sul drenaggio dell’orecchio a cavolfiore, la sua prevenzione, il trattamento, le cause.

Italiano Inglese Spagnolo

 

ear-orecchie-cavolfiore-jiu-jitsu Orecchio a cavolfiore, il dibattito è aperto

L’orecchio a cavolfiore è indiscutibilmente un simbolo portato con fierezza da molti lottatori come simbolo delle ore e delle battaglie fatte sul tatami.

In inglese Cauliflower ear / Perichondral Hematoma, ovvero: “alterazione fibrosclerotica del padiglione auricolare“.

Un orecchio di cavolfiore (ematoma auricolare) è una deformazione dell’orecchio causata da un raggruppamento di sangue nell’orecchio esterno, di solito dovuto a colpi o altre lesioni.

Può accadere durante un incontro di Pugilato o Muay Thai ma è più tipico degli sport di lotta come il Brazilian Jiu Jitsu.

Ma voglio raccontarti dell’orecchio a cavolfiore partendo da una una piccola polemica che c’è stata  nell’ambiente della lotta in questo periodo perché c’è chi dice che “se non hai le orecchie così hai lottato poco!!“, ma la risposta è arrivata direttamente da un membro della famiglia Gracie.

La risposta di Rorion Gracie

Rorion Gracie che durante una intervista ad una domanda diretta ha risposto così:

“IO SO COSA FARE!”

La risposta breve e diretta di Rorion Gracie è avvenuta durante l’intervista televisiva dove il giornalista gli chiedeva come mai le sue orecchie non erano a cavolfiore, ha dato dato il via ad un dibattito acceso sui social network.

Ora se osservi molti campioni della lotta scoprirai che non tutti hanno le orecchie a cavolfiore!

roriongracie-headshot Orecchio a cavolfiore, il dibattito è aperto

})(jQuery);