in

“Sbullit Action” è la applicazione nata per combattere bullismo e cyberbullismo

Italiano Inglese Spagnolo

bullying-1019271_1920 "Sbullit Action" è la applicazione nata per combattere bullismo e cyberbullismo

“Sbullit Action” la applicazione nata per combattere bullismo e cyberbullismo.

Con questo post vogliamo aiutare a promuovere una iniziativa che speriamo sia una delle tante volte a migliorare la conoscenza e speriamo l’eliminazione di questo tipo di comportamento tra i giovani che spesso sfocia in veri e propri reati.

È partito il 16 gennaio da Fano, nelle Marche, il viaggio test di “Sbullit Action”, la App (clicca nel link per scaricarla) creata da Fondazione Vento e studiata per supportare i giovani nella fase adolescenziale, offrendo reali stimoli positivi e di aiuto per i ragazzi che subiscono o hanno subito atti di bullismo e offrendo un percorso formativo per aiutare i ragazzi a comprendere meglio il fenomeno.

Un laboratorio “diverso” dal solito studiato apposta per i ragazzi.

Studiato appositamente per essere un luogo dove tutti ma soprattutto i ragazzi e le vittime di soprusi, hanno la possibilità di reintegrarsi e di risollevarsi dalle esperienze negative vissute, utilizzando svariate forme creative.

Per ritrovarsi in un ambiente protetto, sicuro e lontano dai rischi della rete per condividere le esperienze positive e negative e aiutare le altre persone a uscire da quella brutta esperienza più facilmente.

Sbullit-action "Sbullit Action" è la applicazione nata per combattere bullismo e cyberbullismo

"use strict"; var adace_load_607d809cae113 = function(){ var viewport = $(window).width(); var tabletStart = 601; var landscapeStart = 801; var tabletEnd = 961; var content = '%3Cdiv%20class%3D%22adace_adsense_607d809cae0da%22%3E%3Cscript%20async%20src%3D%22%2F%2Fpagead2.googlesyndication.com%2Fpagead%2Fjs%2Fadsbygoogle.js%22%3E%3C%2Fscript%3E%0A%09%09%3Cins%20class%3D%22adsbygoogle%22%0A%09%09style%3D%22display%3Ablock%3B%22%0A%09%09data-ad-client%3D%22pub-2747105964170608%22%0A%09%09data-ad-slot%3D%22%22%0A%09%09data-ad-format%3D%22auto%22%0A%09%09%3E%3C%2Fins%3E%0A%09%09%3Cscript%3E%28adsbygoogle%20%3D%20window.adsbygoogle%20%7C%7C%20%5B%5D%29.push%28%7B%7D%29%3B%3C%2Fscript%3E%3C%2Fdiv%3E'; var unpack = true; if(viewport=tabletStart && viewport=landscapeStart && viewport=tabletStart && viewport=tabletEnd){ if ($wrapper.hasClass('.adace-hide-on-desktop')){ $wrapper.remove(); } } if(unpack) { $self.replaceWith(decodeURIComponent(content)); } } if($wrapper.css('visibility') === 'visible' ) { adace_load_607d809cae113(); } else { //fire when visible. var refreshIntervalId = setInterval(function(){ if($wrapper.css('visibility') === 'visible' ) { adace_load_607d809cae113(); clearInterval(refreshIntervalId); } }, 999); }

})(jQuery);

All’interno c’è anche un gioco a quiz accattivante e di facile utilizzo da parte di tutti che ha come obiettivo quello di sensibilizzare i ragazzi a un uso corretto, utile e alternativo dello smartphone, veicolando anche tematiche connesse all’educazione civica.

Questi sono aspetti molto importanti e che non si può più considerare di secondo piano perchè lo smartphone è diventato un oggetto che permette una iper connessione e soprattutto tra i giovani è uno strumento veramente pervasivo.

Oltre ai ragazzi gli stessi genitori dovrebbero avere più consapevolezza dei potenziali rischi, e non parlo solo del bullismo e del cyberbullismo in cui possono trovarsi i loro ragazzi ma di questo ne parleremo in un post specifico.

sbullit-action_logo "Sbullit Action" è la applicazione nata per combattere bullismo e cyberbullismoCome funziona la app “Sbullit Action”?

Tre sono le sue principali funzionalità:

  1. La app ha anche la funzione di social network circoscritto alla provincia nella quale il ragazzo vive ed essendo una app con geocalizzatore i giovani potranno confrontarsi con tutti i coetanei della provincia e condividere le loro esperienze.
  2. C’è poi la parte dedicata ai quiz: una sezione per diverse tipologie di quiz, suddivisi in più livelli, le cui tematiche spaziano dalla cultura generale all’educazione civica. Il tutto è completato da una classifica – sia a livello provinciale che nazionale – che permette la sfida tra i singoli o tra i gruppi migliori, con la possibilità ovviamente di condividere i successi e i risultati ottenuti sui propri social.
  3. C’è poi la caccia all’invisibile, una sezione dell’App che è studiata appositamente per essere affrontata da gruppi di ragazzi. Diversi sono i percorsi reali che si possono affrontare e basta recarsi al punto di partenza, risolvere il quiz – una domanda legata al luogo in cui ci si trova – spostarsi al punto successivo e così via.

Per chiunque sia vittima di episodi di bullismo anche sui social, l’applicazione prevede:

  •  un reale contatto con un gruppo di psicologi o esperti della Fondazione Vento
  • a seguito della chiamata e del suo motivo, saranno poi i coordinatori della Fondazione, dopo una verifica, a segnalare il tutto alle forze dell’ordine.

Quindi non si tratta di un gioco!

call-3613071-300x300 "Sbullit Action" è la applicazione nata per combattere bullismo e cyberbullismo

Da sottolineare che la segnalazione potrà essere passata anche in modo anonimo e questo è infatti possibile grazie al sistema operativo dell’App che è protetto e tutelato.

Attualmente l’applicazione è attiva e utilizzata in fase di test presso un Istituto Scolastico del Pesarese ma l’obiettivo è ricevere quanto prima le indicazioni del Miur per poi contattare il Provveditorato e i singoli Istituti al fine di diffonderlo il più velocemente possibile, inizialmente nell’area Pesaro-Fano-Urbino e per poi allargarsi prima a livello regionale e a seguire in tutta Italia.

nuclear-threat-2721836_1920 "Sbullit Action" è la applicazione nata per combattere bullismo e cyberbullismo

Conclusioni