in

The Nut Cracker drill

Brazilian Jiu Jitsu LottaThe Nut Cracker drill è uno dei drill miglior contro il ground & pound da strada che rispetto al ground & pound sportivo ha delle caratteristiche differenti.

L’espressione ground and pound si riferisce a due azioni o se vuoi sequenze di attacco, la prima è un abbattimento legato a una takedown/proiezione/spinta/colpo e poi una serie ripetuta di colpi, che possono essere pugni in faccia, calci, ecc.

Quando si è in una situazione sportiva, si combatte solo contro un avversario, e quell’avversario parte o si trova quasi sempre davanti a te.

Street ground e pound vs Sport ground e pound.

In una situazione di strada, l’effettivo abbattimento può avvenire di lato, da un punto cieco o direttamente dietro di te, perchè è probabile che chi ti attacca lo farà senza avvisarti o di nascosto, aspettando proprio il momento in cui sei distratto o creando lui stesso o un complice la distrazione per colpirti o buttarti a terra e continuare a colpirti con una scarica di colpi.

Quando veniamo abbattuto da una di queste angolazioni sopra menzionate, è un’esperienza completamente diversa, che disorienta e fa perdere il senso della propria posizione e quella dell’aggressore.

Immagina la sensazione di ricevere un fallo nello sport del calcio, vieni falciato e cadi senza aver visto chi ti ha fatto il fallo, ti ritrovi a terra con l’arbitro che fischia il fallo, finisce lì solitamente e si riparte.

E’ una sensazione ancora diversa nel caso di una proiezione durante un torneo o un rolling di lotta a terra, di BJJ, di grappling, di Judo o Sambo, che è sorprendente ma spesso si ha la consapevolezza di dove si è e dove è l’avversario anche perchè si è partiti da una condizione di one to one, o di stallo afferrandosi.

Brazilian Jiu Jitsu Lotta

Come nei combattimenti e nella aggressioni in strada, anche nello sport del calcio, si può essere abbattuti letteralmente da qualsiasi angolazione magari proprio mentre stai guardando un altro avversario.

La differenza nello sport è che una volta che ciò accade come nel calcio, il gioco si ferma ed è finito ma invece quando accade in una rissa di strada, hai appena iniziato.

The Nut Cracker drill Fighting Tips - Street Fight Mentality & Fight Sport

Nel momento, nell’istante in cui colpisci il suolo, colpito da un’angolazione invisibile il tuo obiettivo è cercare di atterrare dolcemente sul cemento (invece di schiaffeggiarlo), e ruotare istantaneamente verso l’aggressore e tirarlo nella tua guardia.

Mentre sei atterrato sano e salvo al suolo e stai portando l’avversario in guardia, devi contemporaneamente afferrargli la testa e avvolgere un braccio.

Una volta raggiunta questa posizione, ti devi aggrappare per un pò di secondi e, al momento opportuno, “mordere la faccia” (Kino Mutai) , scalciare via l’aggressore (anche qui ci sono tecniche specifiche per questa tipologia di azione) e “semplicemente” alzarti in piedi per colpire e scappare via.

Il Kino Mutai deve essere utilizzato solo come ultima risorsa! In questi giorni, il pensiero di avere in bcca il sangue di una persona sconosciuta è certamente discutibile.

La seconda metà dell’equazione del Kino Mutai è la sgorbia all’occhio senza interruzioni!

Tuttavia, in una situazione di vita o di morte, mordere proprio nel momento giusto potrebbe consentire di creare spazio sufficiente per fuggire e/o di salvarti la vita.

Il Kino Mutai fa parte del patrimonio delle arti marziali filippine e utilizza per mordere più di 100 punti nel corpo umano!

Vi ricordate Mike Tyson con  Evander Holyfield che durante il match con un morso gli ha staccato un pezzo di orecchio?.

Tyson Kino Mutai

Questa è la cosa migliore e più sicura che un essere umano possa fare contro un altro essere umano che tenta un ground and pound.

Se invece di prenderlo in guardia il tuo aggressore sale in mount sei nella merda, devi avere delle abilità di lotta sopraffine per uscire da una mount con un aggressore che ti tira scariche di pugni.

Per questo come per tutte le tecniche, questa manovra dovrebbe essere allenata ripetutamente e intensamente per farla entrare nel subconscio e rendere automatiche certe risposte sotto stress e uno dei modi migliori per farlo è il nut cracker drill.

The Nut Cracker drill Fighting Tips - Street Fight Mentality & Fight Sport

The Nut Cracker Drill

L’esercitazione dello schiaccianoci (The Nut Cracker Drill) consiste nel mettere una persona in mezzo e altra 6 ma anche fino a 12 persone che partecipano e che faranno gli aggressori, con altezze, pesi e fisicità differenti.

La persona al centro è a circa 3/5 metri da tutti i partner di allenamento.

A ogni persona intorno al cerchio viene assegnato un numero e l’istruttore chiama arbitrariamente questi numeri.

Quando senti il tuo numero da qualunque angolazione ti trovi, rispetto all’uomo al centro devi semplicemente partire e tentare un ground and pound.

Lo scopo del ragazzo o ragazza al centro girerà verso l’avversario che avanza, lo tirerà nella guardia, avvolgerà il braccio e il collo, si aggrapperà per 5 secondi, poi si alzerà immediatamente ed entro 3 secondi l’istruttore urlerà un altro numero.

L’intero processo viene ripetuto, da 10 a 20 volte su ogni ragazzo o ragazza che è nel mezzo, possono sembrare tanti ma alla fine della giornata, questo è una abilità che ti potrebbe fare tornare a casa tutto intero, magari con qualche ferita ma con le tue gambe.

Violence

Conclusioni

Sicuramente se sei un lottatore, ti troverai più a tuo agio a prendere e tenere in guardia bloccando il braccio e la testa, colpendo il tuo aggressore e alzandoti, per poi continuare a fare il drill tornando a terra, ecc.

Lo dico perchè non avere dei fondamenti di lotta se pratichi difesa personale è qualcosa di totalmente sbagliato, significa che non hai la percezione delle dinamiche reali in un combattimento in strada.

Se vai sul mio canale Instagram che non sponsorizzo mai perchè non sono per nulla social, non perchè sia antipatico ma proprio perchè non è un blog commerciale questo, vedrai tanti video reali e capirai meglio che in uno scontro di strada è probabile che finirai a terra.

Ora non significa che devi fare una competizione di lotta per strada perchè sei sul cemento, ci sono i colpi, potenzialmente possono sbucare ostacoli casuali, bottiglie, coltelli estratti dalla tasca, kubotan, chiavi di casa, ecc. ma conoscere i fondamentali di una cintura blu, è una buona base di partenza.

Stay Tuned!

Street Fight Mentality

Jiu Jitsu

What do you think?

Written by Andrea

Instructor and enthusiast of Self Defence and Fight Sport.

# Boxing / Muay Thai / Brazilian Jiu Jitsu / Grappling / CSW / MMA / Method & Training.
# Self Defence / FMA / Dirty Boxing / Silat / Jeet Kune Do & Kali / Fencing Knife / Stick Fighting / Weapons / Firearms / Strategy.

Street Fight Mentality & Fight Sport!

State Of Love And Trust!

Other: Engineer / Professional Blogger / Bass Player / Knifemaker

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *